Gio18092014

Ultimo aggiornamentoMar, 16 Set 2014 12pm

Primo Piano

A Brindisi sbarcano altri 600 immigrati

A Brindisi sbarcano altri 600 immigrati

Altri 600 migranti sono stati tratti in salvo e ne...

Marò. Latorre rientra a casa

Marò. Latorre rientra a casa

Massimiliano Latorre può finalmente ritornare a ca...

Lettera aperta di Introna al presidente Renzi

Lettera aperta di Introna al presidente Renzi

Di seguito il testo della lettera che il president...

Marò. Nuova perizia medica per Latorre.

Marò. Nuova perizia medica per Latorre.

Il marò pugliese Massililiano Latorre dovrà essere...

Risarcimento al padre dei fratellini di Gravina

Risarcimento al padre dei fratellini di Gravina

Il padre dei fratellini di Gravina in Puglia, Fili...

Marò. La Corte deciderà il rientro in Italia di Latorre

Marò. La Corte deciderà il rientro in Italia di Latorre

Il marò pugliese Massimiliano Latorre potrebbe rie...

Cronaca

SETTING

Sbarco immigrati a Brindisi. Arrestati 6 scafisti

Martedì, 16 Settembre 2014
Sbarco immigrati a Brindisi. Arrestati 6 scafisti

Sei scafisti sono stati arrestati a bordo della nave Diciotti arrivata nel porto di Brindisi con 594 migranti salvati in tre distinte operazioni al largo della Libia.  L'accusa nei loro confronti è di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Il pm di turno, Giuseppe De Nozza, ha disposto il loro trasferimento nel carcere di Brindisi.

Sul molo di Sant'Apollinare, sono giunti per far fronte a...

Leggi tutto

Politica

SETTING

De Biasi sul rilancio economico del porto di Brindisi

Martedì, 16 Settembre 2014
De Biasi sul rilancio economico del porto di Brindisi
 
“La battaglia da condurre non riguarda il salvataggio delle poltrone, ma il rilancio di un territorio che non può continuare a essere penalizzato da tagli indifferenziati che rispondono solo alla logica della riorganizzazione della spesa, senza minimamente tener conto delle esigenze della collettività. L’Autorità portuale a Brindisi è solo una tessera del mosaico, ben più grande, ch...

Leggi tutto

Sport

SETTING

Pallamano: rigori fatali per Junior Fasano che perde supercoppa italiana con il Carpi

Lunedì, 15 Settembre 2014
Pallamano: rigori fatali per Junior Fasano che perde supercoppa italiana con il Carpi

Davanti ad una bella cornice di pubblico (circa 300 i sostenitori giunti da Fasano), l’inizio del match arrideva alla Junior, che piazzava un parziale di 4-0 e lasciava pochi spazi al Carpi, tenuto a galla dalle parate di Di Marcello e fermato in più occasioni da Vito Fovio, strepitoso per tutta la gara. Nel finale di frazione la compagine emiliana riusciva comunque a ricucire il gap, arrivando al...

Leggi tutto